lunedì 25 ottobre 2010

E adesso?

L'altra sera, dopo aver litigato con lo schema dell'RR e scucito un paio di righe per un errore, ho deciso di distrarmi con un altro ricamino...
Volevo creare per la prima volta nella mia carriera di ricamina qualcosa x me!
Così ho optato per un trovaforbici visto che le mie forbicine aumentano ma rischio sempre di perderle a destra e manca... Scelgo uno schemino piccolino, semplice e dolce e mi metto al lavoro.
Durante l'assemblamento però qualcosa va storto (quando mai) e la mia idea di cucire i due lati del cuscinetto a forma di stella finisce per diventare un'utopia... I contorni del ricamo si sfaldano, non riesco a cucire i due pezzi, insomma una tragedia.
Decido di tagliare la stoffa attorno al ricamo anche se intanto ci ha pensato da sola a sfilacciarsi facendomi arrabbiare non poco! Disperata, tento l'ultima carta: irrigidire la tela spalmando il retro del ricamo con della vinavil... Sembra funzionare ma ormai senza stoffa attorno non posso + cucire un bel niente...
La mia domanda adesso è: che ne faccio???
Accetto suggerimenti e consigli! Please help me!!!

Ecco una foto di quello che è rimasto...

Quei due che si baciano siamo io e il mio amorino (ho perfino adattato il colore dei capelli!)...
Avevo pensato, in chat con Irene, di incollare i due pezzi con al centro un nastrino e appenderlo allo specchietto retrovisore della macchina del mio ragazzo... O è troppo kitsch?
Su su, consigliatemi! :)
Adesso però vado a nanna perchè si è fatto tardi...
A domani, spero con qualche bella novità, altrimenti...
A presto
Silvia

3 commenti:

Pietradiluce ha detto...

Dolcinaaa! se mi chiedevi prima...ti avrei consigliato!!! intanto è carinissimo il trovaforbici,,,brava...per il confezionamento: devi mettere sul retro, PRIMA DI TAGLIARE!, della finselina o stoffa termoadesiva saldastrappi -si trova nella merceria e si applica con il ferro da stiro sul retro del ricamo- che irrigidisce l'aida e fissa le xxx!
poi tagli , lasciando un margine di 1 cm lungo il bordo del ricamo;pieghi i magini tagliati stirandoli, li accosti retro-retro e li cuci lungo il margine più vicino al ricamo ricordandoti di fissare anche il nastrino che ti servirà per attaccarlo alle forbici. Lasci un'apertura per infilare l'ovattina, lo risvolti al dritto e chiudi la cucitura con il punto nascosto.
Tutto chiaro? :P

Sirbiuccia ha detto...

Tutto chiaro Sere, ma non si può cucire una cosa così piccola a forma di stella! Io ci ho provato col metodo bircornu e ho combinato un pasticcio. Al limite dovevo fare un quadrato di punto scritto tutto attorno e pazienza se poi veniva quadrato anzichè a stella! Sarà per la prossima volta!

stefania7 ha detto...

ciao belle gioie.... silvia e perchè non creare dei teneri magneti per il frigo??????? i colori vivaci e deliziosi spiccherebbero su di un frigorifero... baci baci stefy